Brooklyn Lager

Brooklyn Lager

Brooklyn Lager, birra artigianale prodotta da Brooklyn Brewery, è una lager che non ti aspetti. Oltre a non avere niente a che vedere con le "piatte" lager industriali, si presenta con un bel color ambrato molto chiaro con tonalità ramate. La fine schiuma dal color ocra è persistente, ma non troppo.
Al naso si avvertono sentori di malto, luppolo, di fiori e anche di cereali. In bocca, nell’immediato, si nota la sua freschezza e un sapore energico, poi emergono quei sentori che si erano presentati al naso con l’aggiunta di note di pompelmi maturi e, con ritardo, si aggiunge il finale amaro del luppolo.
Consigliamo di degustarla in un boccale "Shaker", utilizzato particolarmente per le lager americane.

Brooklyn Brewery, storia e curiosità:

La Brooklyn Brewery nasce nel 1984 dall’idea di Steve Hindy, corrispondente dell’Associated Press, e Tom Potter, impiegato di banca. L’inizio di questa bella storia ha origini in Medioriente dove Hindy praticava la sua professione di corrispondente e imparò ad autoprodursi la birra in casa per via delle leggi che vietano l’uso degli alcolici. Tornato a Brooklyn non perdette tempo e, assieme a Potter, fondò la Brooklyn Brewery.  
Attualmente rientra tra i 40 produttori di birra più importanti degli Stati Uniti e il suo birrificio sorge nei locali di una ex fabbrica di pane azzimo nella zona di Williamsburg, a Brooklyn.

Abbinamenti birra Brooklyn Lager cibo: 

Primi piatti, affettati e formaggi freschi.

Gradi alcolici

You may also like:

Miller Lager

Miller Lager

La Miller è una Lager industriale americana. Possiamo descriverla come una birra molto fresca e leggera. Di colore giallo…

HB Hofbrau Lager

HB Hofbrau Lager

Per noi di knowbeer recensire una Lager tedesca è sempre un piacere e trattandosi di un HB il piacere…

asahi birra

Asahi super dry lager

La prima recensione "orientale" non poteva che riguardare l'Asahi, prima azienda produttrice di birra in Giappone per fatturato. L'Asahi…