Lucilla la Bionda

Lucilla la Bionda

"Lucilla la Bionda" è una birra a bassa fermentazione dalla gradazione alcolica molto importante, 6,5%Vol. per questo la classifichiamo come stile "Bock".
Il colore è biondo dorato, limpida, la schiuma è di media persistenza mentre l'aroma è leggermente maltato.
In bocca fa sentire la sua gradazione, è corposa, il malto con le sue note dolciastre fa da padrone regalando al luppolo un leggero amaro nel retrogusto.
"Lucilla la Bionda" è una birra a basso costo, senza grosse pretese, comunque migliore di molte altre birre da supermercato più conosciute.

Birra Lucilla, storia e curiosità:

“Lucilla la Bionda” è prodotta dal birrificio “Amarcord” per la catena Eurospin.
Il birrificio "Amarcord" è un produttore di birra nato a Rimini, città Natale del grande Federico Fellini si sposta nel 2002 a San Marino, infine dal 2008 ha spostato i suoi stabilimenti nelle Marche, più precisamente ad Apecchio.

Abbinamenti birra Lucilla La Bionda cibo: 

Salumi e formaggi di media stagionatura, carni bianche.

Gradi alcolici: 6,5%

You may also like:

Lucilla La Rossa

Lucilla La Rossa

"Lucilla la Rossa" è una birra a bassa fermentazione in stile Doppelbock in virtù dei suoi 8 % Vol.

Birra Affligem Bionda

Birra Affligem Bionda

La “Affligem Blonde” è una birra belga ad alta fermentazione prodotta nell'abbazia benedettina “Affligem”. Una birra facilmente reperibile in…