Midona Amarcord

Midona Amarcord

La seconda birra che vi recensiamo del birrificio "Amarcord" è la "Midòna", una Blonde Ale artigianale non pastorizzata.
La birra si presenta bene, biondo – oro dall'abbondante schiuma bianca e persistente, l'aroma è maltato e luppolato, avvertiamo fragranze di sentori erbacei. In bocca mostra tutto il suo corpo, una birra importante ed equilibrata, anche il finale è caratterizzato da una buona bilanciatura di malto e luppolo.
Una birra di sostanza che non ci ha affatto deluso.

Birra Amarcord, storia e curiosità:

Il birrificio "Amarcord" è uno dei maggiori produttori di birra artigianale in Italia. Nato a Rimini, città Natale del grande Federico Fellini si sposta nel 2002 a San Marino, infine dal 2008 ha spostato i suoi stabilimenti nelle Marche, più precisamente ad Apecchio.
Come anticipati nella descrizione, il birrificio rende omaggio dallo storico film del '73 di Fellini "Amarcord" (Premio Oscar) e le sue birre prendono il nome dai vari personaggi del film.
La "Midòna" in dialetto Romagnolo rappresentava la classica donna di casa sempre attenta e  disponibile nelle varie mansioni.

Abbinamenti birra Midona Amarcord cibo: 

Primi piatti conditi, carni bianche, contorni e pizza.

Gradi alcolici: 6,5%

You may also like:

Gradisca Amarcord

Gradisca Amarcord

La "Gradisca" è l'ultima birra della linea Classica di "Amarcord" che vi recensiamo, quella che secondo noi si discosta…

Volpina Amarcord

Volpina Amarcord

La terza birra che vi recensiamo della linea classica dell'Amarcord si chiama "Volpina" ed è un' ambrata non pastorizzata…

Tabachera Amarcord

Tabachera Amarcord

Se vogliamo parlare di birre artigianali di successo allora non possiamo non recensirvi le birre dell' "Amarcord", storico birrificio…