Nastro Azzurro

Nastro Azzurro

La "Nastro Azzurro" è una Pils italiana prodotta dall'azienda "Peroni".
Una bionda limpida con una schiuma di media persistenza, gli aromi sono erbacei,tenui e delicati; il gusto è secco, poco corposa, abbastanza beverina e dissetante.
Il retrogusto è secco e corto. Una birra onesta con pochi fronzoli.

Birra Nastro Azzurro, storia e curiosità:

La "Nastro Azzurro" viene lanciata sul mercato nel 1963 dal gruppo "Peroni".
L'obbiettivo dell'azienda era quello di commercializzare una birra dalle caratteristiche mediterranee. Il successo fu immediato e i numerosi riconoscimenti vinti nel corso degli anni lo dimostrano. Dopo anni di stallo, nel 2000 la “Nastro Azzurro” torna alla ribalta grazie ad un testimonial come Valentino Rossi e ad uno slogan che recita :
"C'è più gusto ad essere italiani".
Il binomio commerciale funziona e la "Nastro Azzurro" oggi è la birra italiana più esportata nel mondo.
Dal 2003 la Peroni è stata assorbita dalla multinazionale Sudafricana "SABMiller".

Abbinamenti birra Nastro Azzurro cibo: 

Antipasti di pesce, pizza e piadina romagnola.

Gradi alcolici