Pilsner Urquell

Pilsner Urquell

Se parlate di Pilsner Urquell sappiate che non è una birra qualunque. Infatti questa birra ceca ha un ruolo importante nella storia della birra, la Pilsner Urquell è stata la prima pils prodotta al mondo.
Questa "signora" bionda si nota alla vista per il suo inconfondibile giallo-oro, colore caratteristico della pils, e per una schiuma compatta.
Il malto e il grano regnano nella valutazione dell’aroma, mentre il gusto è fresco con accenni leggermente caramellati per poi concedere il gran finale - altrimenti non sarebbe una vera pils - all’amaro del luppolo bilanciato dalla cremosità del malto.
La temperatura di servizio ideale per godere delle sue proprietà organoletticche si aggira attorno ai 7-8 gradi e deve essere degustata preferibilmente nel calice a tulipano.

Pilsner Urquell, storia e curiosità:

Comunque vada la storia, la Pilsner Urquell resterà per sempre nella memoria della birra in quanto "madre" della birra più imitata al mondo, la Pils. Nel 1842, nella boema Pilsen, un mastro birraio tedesco diede vita a una birra dorata prodotta a bassa fermentazione e facilmente bevibile. Quello stile di fare birra certificò la grande ascesa mondiale di questa bevanda.

Abbinamenti birra Pilsner Urquell cibo:

Dal punto di vista di abbinamenti gastronomici, la Pilsner Urquell è una birra "universale" può essere abbinata a quasi tutte le pietanze, dall’aperitivo fino ad accompagnare una carne rossa.

Gradi alcolici: 4,5%

You may also like:

konig pilsener

Koning Pilsner

Birra bionda tedesca di tipo Lager/Pilsener caratterizzata da una schiuma fine e poco persistente e un aroma che ricorda…