Tabachera Amarcord

Tabachera Amarcord

Se vogliamo parlare di birre artigianali di successo allora non possiamo non recensirvi le birre dell' "Amarcord", storico birrificio Riminese  che onora il grande successo dell'ononimo film del '73 di Federico Fellini.
Partiamo dalla "Tabachèra" che con i suoi 9 gradi è la più forte della linea.
Ambrata, con una schiuma color cappuccino abbondante e persistente, note dolci e fruttate anticipano un gusto morbido, dolce (caramello) e strutturato, il finale è lungo e armonioso con gradevole retrogusto di nocciola. Nonostante la forte gradazione alcolica si fa bere molto bene.
La "Tabachèra" è una birra adatta a chi cerca qualcosa in più da una semplice birra, a chi cerca emozioni forti.

Birra Amarocord, storia e curiosità:

Il birrificio "Amarcord" è un produttore di birra nato a Rimini, città Natale del grande Federico Fellini si sposta nel 2002 a San Marino, infine dal 2008 ha spostato i suoi stabilimenti nelle Marche, più precisamente ad Apecchio.
Come anticipati nella descrizione, il birrificio rende omaggio dallo storico film del '73 di Fellini "Amarcord" (Premio Oscar) e le sue birre prendono il nome dai vari personaggi del film.
La "Tabachèra" era una donna abbondante di seno e di fondoschiena che rappresenta in maniera perfetta questa birra di sostanza.

Abbinamenti birra Tabachera Amarcord cibo: 

Piatti strutturati e corposi, carni rosse e selvaggina, dolci e frutta secca.

Gradi alcolici: 9%

You may also like:

Gradisca Amarcord

Gradisca Amarcord

La "Gradisca" è l'ultima birra della linea Classica di "Amarcord" che vi recensiamo, quella che secondo noi si discosta…

Midona Amarcord

Midona Amarcord

La seconda birra che vi recensiamo del birrificio "Amarcord" è la "Midòna", una Blonde Ale artigianale non pastorizzata. La…

Volpina Amarcord

Volpina Amarcord

La terza birra che vi recensiamo della linea classica dell'Amarcord si chiama "Volpina" ed è un' ambrata non pastorizzata…