Volpina Amarcord

Volpina Amarcord

La terza birra che vi recensiamo della linea classica dell'Amarcord si chiama "Volpina" ed è un' ambrata non pastorizzata dalla gradazione di 6,5 % Vol.
Come tutte le birre dell'amarcord anche questa si presenta molto bene, la bottiglia ha il tappo con apertura meccanica e l'etichetta è rifinita molto bene.
Questa "rossa" ha un carattere molto particolare e ricercato, al naso percepiamo aromi speziati mentre in bocca si fanno largo note più dolci di cereale. Il finale è un bel gioco in cui si alternano sentori sempre speziati ad altri di caffè e cioccolato fondente.

Birra Amarcord, storia e curiosità:

Il birrificio "Amarcord" è un produttore di birra nato a Rimini, città Natale del grande Federico Fellini si sposta nel 2002 a San Marino, infine dal 2008 ha spostato i suoi stabilimenti nelle Marche, più precisamente ad Apecchio.
Come anticipati nella descrizione, il birrificio rende omaggio dallo storico film del '73 di Fellini "Amarcord" (Premio Oscar) e le sue birre prendono il nome dai vari personaggi del film.
La “Volpina” era uno dei personaggi più importanti del film, un' irresistibile  donna dai facili costumi; bella,sensuale e seducente.

Abbinamenti birra Volpina Amarcord cibo: 

Primi piatti conditi, carni rosse, formaggi di media stagionatura.

Gradi alcolici: 6,5%

You may also like:

Gradisca Amarcord

Gradisca Amarcord

La "Gradisca" è l'ultima birra della linea Classica di "Amarcord" che vi recensiamo, quella che secondo noi si discosta…

Midona Amarcord

Midona Amarcord

La seconda birra che vi recensiamo del birrificio "Amarcord" è la "Midòna", una Blonde Ale artigianale non pastorizzata. La…

Tabachera Amarcord

Tabachera Amarcord

Se vogliamo parlare di birre artigianali di successo allora non possiamo non recensirvi le birre dell' "Amarcord", storico birrificio…